Che stanchezza! Sarà colpa della tiroide?

woman getting ultrasound of a thyroid from doctor

I ritmi della nostra società sono frenetici e riuscire a rimanere dietro a tutte le cose da fare ogni giorno è pressoché impossibile: e-mail, telefonate, briefing e trasferte ci spremono sul lavoro; rientrati a casa ci attendono i capricci dei piccoli, i compiti dei grandi e i mestieri da fare… Insomma, alzi la mano chi non è stanco la sera quando si corica a dormire: nessuno, scommetto, ha sollevato il braccio, ma quanti di voi hanno pensato di sottoporsi a un esame della tiroide?

Se la tiroide, il piccolo organo a forma di farfalla collocato sul collo, funziona male, potrebbe essere lei la responsabile della nostra stanchezza. Accorgersi che qualcosa non va con la tiroide non è semplice perché i sintomi di un malfunzionamento sono purtroppo molto comuni: si va dalla stanchezza alla fragilità delle unghie e dei capelli, passando per un aumento di peso o un generale senso di affaticamento.

Per ora soffermiamoci sulla stanchezza e vediamo insieme come capire se la mancanza di energia che avvertiamo dipenda dalla tiroide: fra i sintomi di una stanchezza “patologica” alcuni studi hanno riportato quello di sentirsi la testa pesante nel pomeriggio (gli ormoni tiroidei avrebbero un effetto diretto sulla nostra testa), l’addormentarsi non appena ci si siede e il sentirsi completamente sfaticati nello svolgimento di esercizi fisici.

Il consiglio, dunque, è quello di prendere in considerazione la stanchezza come primo campanello di allarme per capire se la nostra tiroide ha qualcosa che non va: se a questo aggiungiamo altri sintomi, come la memoria debole, la caduta dei capelli o la sensibilità al freddo, molto probabilmente avremo una stanchezza da tiroide che un consulto medico ci confermerà, togliendoci ogni dubbio.

Se, invece, la stanchezza non fosse accompagnata da questi sintomi, potrebbero esserci essere cause: un’interessante panoramica sulla stanchezza la potrete trovare al link http://www.saperesalute.it/dossier/stanchezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.