Maschera per pelle secca yogurt bianco, banana e miele

Maschera per pelle secca alla banana e yogurt bianco

Pelle secca e screpolata? Ecco la maschera che aiuterà l’epidermide a ritrovare il giusto grado di idratazione!

La maschera per pelle secca alla banana ed allo yogurt bianco rappresenta un valido rimedio contro arrossamenti cutanei, fastidiose screpolature e pelle poco idratata. Proprio come un terreno in cui viene a mancare l’acqua, la nostra pelle del viso appare poco nutrita e scarsamente elastica e levigata. Con le rigide  giornate invernali ecco che il derma può subire dei pesanti e repentini cambiamenti di temperatura soprattutto quando si passa da ambienti caldi e riscaldati a spazi, soprattutto esterni, più freddi. Tutto ciò può provocare fastidiosissime screpolature e pelle secca e minore ossigenazione. Quando la pelle è secca significa che il contenuto di acqua e di sebo è nettamente inferiore a come dovrebbe essere e cioè ai parametri fisiologici. Ciò può causare una serie di piccoli problemi risolvibili con il trattamento adeguato.

Maschera per pelle secca yogurt bianco e miele
Maschera per pelle secca allo yogurt, alla banana ed al miele

Le caratteristiche della pelle secca

Come si presenta? In linea generale la pelle secca si presenta molto ruvida al tatto, tesa e desquamata, perché poco nutrita, ma anche disidratata e poco luminosa e morbida. I soggetti che soffrono di secchezza cutanea, inoltre, lamentano di avere rughe fin troppo visibili. All’inizio la pelle appare tesa e molto ruvida. Successivamente, a seconda della tipologia di secchezza cutanea, passerà da uno stato in cui apparirà eccessivamente tesa, ad uno in cui saranno ben evidenti i segnali di desquamazione. La pelle, dunque, apparirà screpolata e successivamente pruriginosa. Purtroppo in quest’ultima fase potrebbero accentuarsi le rughe d’espressione ed esse,  dovute principalmente alla secchezza, potrebbero contribuire ad un precoce invecchiamento delle pelle.

Fattori interni e fattori esterni che contribuiscono alla nascita della secchezza cutanea

Vi sono alcune particolare condizioni, come ad esempio la dermatite atopica, la psoriasi o ancora il diabete mellito che spianare il terreno alla secchezza cutanea. Non sono da escludere cause esterne, come ad esempio condizioni climatiche avverse, cambi di stagione, esposizione ai raggi UV ( soprattutto in estate nelle ore più calde del giorno) ma ancora, alcune tipologie di farmaci e trattamenti estetici possono portare la pelle del viso ad apparire tesa ed ingrigita. Tra i fattori, invece, interni che inibiscono la secchezza della cute, figura la corretta alimentazione, ricca di frutta, verdura, ortaggi e legumi e priva di alimenti ricchi di zuccheri e grassi. Inoltre è sempre preferibile scegliere modalità di cottura prive di grassi aggiunti, ad esempio cuocere i cibi in forno anziché in friggitrice. Infine saponi, detergenti e creme per il viso a base di profumi, coloranti e parabeni se da un lato sembrano regalare una improvvisa sensazione di freschezza e di pulizia, dall’altro contribuiscono a rendere la pelle secca e screpolata, per cui è preferibile leggere bene le etichette ed assicurarsi che non accentuino o causino la secchezza del derma.

Maschera viso per pelle secca

Come ripristinare la naturale idratazione della pelle? Come allegerire la tensione per prevenire la secchezza? Come contrastare la perdita di volume cutaneo e la formazione di piccole rughe? Ecco una maschera che sicuramente apporterà non pochi benefici alla vostra pelle fin dalle primissime applicazioni:

Vi occorreranno:

  • 1 vasetto di yogurt bianco;
  • una banana;
  • due cucchiai di miele;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Schiacciate la banana, unite ad essa due cucchiai di yogurt bianco, due di miele e uno di olio EVO. Il composto così ottenuto dovrà riposare per qualche minuto. Dopodiché, stendete la “crema” sul viso, aiutandovi con un pennello. Lasciate agire per circa venti minuti e risciacquate con cura.

Perché banana e yogurt bianco?

La banana è ricca di vitamina A, C, B6 e B12, potassio e magnesio. Tutte le sostanze nutritive in essa contenuta aiutano la pelle a ringiovanirsi e ad acquisire tono ed elasticità. Lo yogurt bianco, invece, contiene fermenti lattici vivi, vitamine essenziali per il benessere dell’organismo, proteine e minerali che aiutano a contrastare l’invecchiamento della cute.

Non resta che preparla subito, non credete? E sul nostro blog troverete altre interessanti “ricetteper il benessere della vostra pelle!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.