dieta facile

Dieta facile, esiste?

Dieta facile al frigorifero

La dieta facile dovrebbe essere una dieta veloce, piacevole, senza eccessive restrizioni, facile da seguire e da applicare, senza l’uso di bibitoni, efficace e dimagrante. Ma esiste una dieta del genere? Quando parliamo di dieta facile ci dimentichiamo di un concetto molto importante, solitamente la dieta facile è la dieta con la quale troviamo più facile dimagrire, ecco che in generale non esiste una dieta facile per eccellenza, esiste però una metodologia per trovare la vostra dieta facile e veloce dimagrante.

Spesso la dieta facile viene associata a prodotti a pagamento, per esempio barrette e beveroni perché non vogliamo fare lo sforzo di dimagrire, questo tipo di dieta si potrebbe chiamare dieta senza sforzo più che dieta facile. Quindi la nostra dieta facile è una dieta gratis, sana, veloce e poco restrittiva. Una dieta che fa dimagrire deve comunque eliminare il superfluo e regolarizzare le nostre abitudini e quindi qualsiasi dieta facile richiede almeno un minimo di impegno da parte vostra, la causa principale che fa fallire le diete è la nostra poca costanza e tenacia, discorso valido anche per la dieta facile.
Come appena accennato anche la dieta facile deve avere delle restrizioni come per esempio l’eliminazione degli alcolici e dei superalcolici, non toccare dolci, biscotti e merendine, eliminare i prodotti industriali ed i prodotti a base di strutto e margarina. Proseguendo si dovrebbe eliminare il burro, ridurre l’olio, quasi eliminare tutti i latticini, ridurre al minimo i carboidrati ed evitare i grassi animali della carne rossa. La dieta facile si basa quindi sulla frutta e sulla verdura.
La dieta qui proposta è facile non solo da formulare ma è anche facile da seguire, proponiamo un’impostazione di giornata con l’indicazioni dei vari pasti e spuntini, non indichiamo una tabella di marcia perché vogliamo che siate voi a formularvela in maniera facile in modo tale da rendere più piacevole e divertente la scelta degli alimenti consentiti.

Colazione: the o caffè poco zuccherati, 2 fette di pane integrale, miele, yogurt naturale con frutta fresca
Spuntino metà mattina: frutta, centrifugati di verdura, yogurt, frullati
Pranzo: 70 grammi di pasta poco condita (2 volte la settimana), alternare poi con riso, ricotta, stracchino, insalata e verdura fresca di stagione
Spuntino del pomeriggio: frutta
Cena: pollo, tacchino, maiale magro (no salumi, salsicce, etc), vitello magro alla piastra, pesce alla piastra al vapore o al forno alternati e veriati con minestrone, minestre (no dado o brodo animale) zuppe, verdura cruda e cotta a volontà condita con un cucchiaino di olio.
Prima di dormire: tisana o infuso rilassante e piacevole al vostro palato

La formula facile non è solo dieta ma anche tanto movimento, questo significa che si deve camminare velocemente o correre almeno 3 volte la settimana, in questa maniera riuscirete a perdere facilmente 2Kg in sette giorni oppure 5Kg in un mese. Se siete troppo in sovrappeso si consiglia di contattare il vostro medico che vi formulerà la giusta dieta per dimagrire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.