dieta_per_pelle

Dieta per la Pelle: Cosa mangiare per avere una pelle sana e bella

dieta_per_pelle
Dieta per la pelle: quali alimenti assumere e quali evitare.

La cura della pelle è ai primi posti nelle priorità di una donna. Ciò che però non tutte sanno è che la salute della pelle, prima che dalla cosmetica, parte da tavola! La nostra alimentazione può infatti notevolmente influire sui nostri tessuti epidermici, sia in senso buono che cattivo…

Ecco dunque qualche piccolo consiglio su come prendersi cura della propria pelle attraverso la dieta.

Pelle sana e bella: Quali fattori influiscono

La pelle è un tessuto complesso e multistratificato che richiede nutrimento e viene stimolato da numerose sostanze.

In particolare, di vitale importanza per la salute e bellezza del nostro derma sono i seguenti fattori:

  • Vitamina A: potente antiossidante, favorisce l’elasticità ed idratazione della pelle contrastando l’invecchiamento dei tessuti grazie alla stimolazione della riparazione cellulare.
  • Vitamina C: stimola la produzione di collagene, rendendo la pelle più compatta
  • Vitamina E: ha una forte azione antiossidante e contrasta la degenerazione delle cellule epiteliali
  • Omega 3: proteggono dai radicali liberi causati dai raggi UV del sole
  • Idratazione: importantissima per la salute dei tessuti e la prevenzione di rughe

Pelle sana e bella: Cosa mangiare e cosa evitare

Ora che abbiamo visto i principi chimico-fisici che portano ad effetti benefici sulla nostra pelle, possiamo passare dalla teoria alla pratica: quali alimenti possono aiutarci a ridonare elasticità e splendore alla nostra cute?

Ecco i principali:

  • Frutta e verdura rossa, gialla e verde scura

Grazie al contenuto di beta-carotene, questi alimenti permettono la produzione di Vitamina A.

  • Pesce grasso

Assumere almeno due porzioni alla settimana di pesce grasso (in particolare il salmone, sardine e tonno) apporta una quantità importante di Omega 3, acidi grassi importantissimi per la nostra pelle e non solo.

  • Carne Rossa

Altamente proteica, la carne rossa stimola la produzione di collagene ed elastina – responsabili per tonicità, compattezza ed elasticità della pelle – e permette l’ossigenazione dei tessuti grazie al proprio contenuto di ferro.

  • Uova

Utilizzatissimi per creme e maschere, tuorlo ed albume hanno la caratteristica di andare a restringere i pori e, al contempo, sfiammare eventuali rossori.

  • Fegato ed olio di fegato

Gli oli di fegato di pesce così come il fegato degli animali sono ricchissimi di retinolo, in grado di contrastare i radicali liberi.

  • Frutta Secca

La frutta secca e, in particolare, le mandorle, è molto ricca di Vitamina A e contribuisce dunque alla giovinezza ed elasticità della pelle.

  • Acqua

Una buona idratazione è alla base della salute (e della bellezza) della pelle. È dunque importante bere due litri d’acqua al giorno, da aumentare nelle stagioni più calde.

Fin qui abbiamo visto quali sono gli “amici della pelle”. Quali sono invece gli alimenti da evitare?

  • Tè e caffè: possono portare ad una disidratazione della pelle
  • Zucchero: gli alimenti molto zuccherati stimolano la produzione di insulina, che a sua volta genera il cortisolo, dannoso per la pelle
Elisa

Notizie, consigli e curiosità per aiutare a ritrovare uno stile di vita salutare... senza dimenticare la bellezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.