magnesio

Ricaricati di magnesio

magnesio

Il magnesio è un minerale caratterizzato dalla lucentezza che quando entra in contatto con l’aria si ossida e assume una tonalità opaca. La crosta terrestre è ricca di magnesio anche se si trova sotto forma di carbonati, ossidi, solfati, cloruri e silicati. Il minerale non può essere utilizzato allo stato puro perché è facilmente corrosivo ma è impiegato per le leghe leggere. A livello del corpo umano invece, il magnesio partecipa attivamente alla sintesi degli enzimi e favorisce l’assimilazione del fosforo, del calcio e del potassio.

Numerosi studi hanno accertato che il magnesio è importante per mantenere l’equilibrio del sistema nervoso in quanto svolge un’azione distensiva attenuando lo stato di eccitazione in cui si trovano i nervi e i muscoli in alcune circostanze. Inoltre il magnesio riduce la secrezione di adrenalina e scioglie le altre tensioni derivanti dal mal di testa. E’ efficace nei casi di intestino irritabile, dolori addominali e tachicardia. Il magnesio consente la produzione di energia in quanto interviene nel processo di coagulazione del sangue e nel metabolismo di lipidi, proteine e glucidi. Aiuta anche a mantenere costante il livello di Ph e si è dimostrato efficace nei soggetti in fase di crescita per il corretto sviluppo della struttura ossea. Vi sono alcuni casi in cui si consuma una maggiore quantità di magnesio e questo avviene soprattutto nei periodi di forte stress.

Il magnesio è l’alleato del buonumore

Come avrete capito il magnesio è un alleato del benessere psicofisico ed è molto utile in caso di depressione. Talvolta i medici consigliano di assumere degli integratori alle donne che soffrono di sindrome premestruale per contrastare gli effetti dello scombussolamento degli ormoni sull’umore. Il corretto apporto giornaliero è di circa 5 milligrammi per 1 kg di peso corporeo. Questa quantità deve essere aumentata a 10 milligrammi per le donne incinta e a 15 per i bambini. Al magnesio deve essere associata anche l’assunzione di quantità corrette di calcio, proteine, fosforo e vitamina D.

Quali sono gli alimenti ricchi di magnesio

Il magnesio si trova soprattutto negli alimenti di origine vegetale. Le verdure a foglia verde come spinaci e bietole sono delle ricariche naturali di magnesio, ma vi sono modeste quantità di questo minerale anche nella frutta secca (mandorle, arachidi, pistacchi e nocciole), nei legumi (lenticchie e fagioli) e nei cereali integrali (crusca). Tra gli altri alimenti vi sono anche i funghi e il cioccolato fondente.

Flavia

La salute non s’acquista coll’andar dal farmacista. [cit.]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.