scrub corpo fai da te

Gambe belle e sane: 3 scrub fai da te tutti naturali.

Curare le nostre gambe è importante, non solo per ragioni estetiche, ma anche per la nostra salute. Infatti, curare la nostra pelle con scrub e massaggi ci garantirà luminosità, morbidezza e gambe belle; allo stesso tempo, molti trattamenti sono utilissimi per migliorare la circolazione, esfoliare la pelle in superficie e diminuire gli inestetismi della cellulite. Gli scrub permettono di eliminare dalla superficie cutanea tutte le cellule morte in superficie e tutte le impurità della pelle. Ecco allora tre scrub con tre obiettivi diversi, tutti facilissimi da preparare a casa molto velocemente!

scrub gambe naturale

 

Scrub esfoliante. Prima di depilare le gambe, lo scrub è essenziale eliminare i temuti peli incarniti, i quali, oltre ad essere antiestetici, sono causa di fastidiose infezioni. Per preparare questo scrub occorrono:

  • 3 cucchiai di zucchero di canna;
  • 3 cucchiai di olio (potete utilizzare quello che preferite, l’olio d’oliva ma anche oli profumati di cocco, mandorle, ecc.);
  • 2 cucchiaini di succo di limone.

Una volta mescolati e amalgamati bene tutti gli ingredienti, passatelo sulle gambe umide con movimenti circolari decisi, e risciacquate bene con acqua tiepida.

 

Scrub levigante. Per rendere le tue gambe più belle ed eliminare le cellule morte, il caffè si rivela un alleato prezioso, che ci aiuterà a rendere la nostra pelle morbida e luminosa. Gli ingredienti necessari sono:

  • 6 cucchiai di caffè in polvere (quello per la moka, per intenderci);
  • 3 cucchiai di zucchero di canna;
  • 6 cucchiai di olio d’oliva.

Dopo aver mescolato tutto in una ciotola, massaggiare la pelle inumidita e risciacquare sempre con acqua tiepida.

 

Scrub anticellulite. Sono moltissimi i prodotti in commercio che mirano a ridurre i segni visibili della cellulite. Una ricetta casalinga da conservare e applicare una volta a settimana, è così composta:

  • 1 cucchiaio di sale marino grosso;
  • 4 cucchiai di sale marino fino;
  • 4 cucchiai di zucchero di canna;
  • 4 cucchiai di olio di mandorle;
  • qualche goccia di olio essenziale al limone.

Una volta mescolati tutti gli ingredienti, massaggiare con movimenti circolari sulle zone critiche. La tua pelle migliorerà visibilmente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.