sale contro la cellulite

Acqua e sale, il rimedio contro la cellulite

La cellulite è un inestetismo cutaneo molto diffuso, che statisticamente colpisce 8 donne su 10; uno stile di vita sano, una dieta iposodica e una regolare attività fisica sono essenziali per arginare questo disturbo, il quale, va detto, non conosce una

risoluzione definitiva. Nonostante questo, non scoraggiamoci! Una soluzione utile per tenere sotto controllo questo fastidioso difetto consiste nella preparazione di maschere e impacchi a base di sale. Se è bene non abusarne a tavola nella preparazione degli alimenti, il sale risulta essere un toccasana per diverse ragioni. Proviamo a pensare a quanto la nostra pelle abbia un aspetto migliore al ritorno da una breve vacanza al mare; possiamo attribuire al sale e allo iodio contenuti nel mare il segreto di questa fresca bellezza. Il sale è drenante e modellante, libera i tessuti del nostro organismo dalla ritenzione idrica e aiuta a diminuire i fastidiosi cuscinetti adiposi. È ormai riconosciuta l’enorme beneficio che si può trarre dall’aria ricca di iodio – tanto che ancora oggi viene consigliato alle persone con problemi respiratori di recarsi in località marine per respirare quella preziosa aria; sono molto note anche le SPA che propongono l’haloterapia (da “halos” in greco “sale”), la terapia naturale che consiste nell’inalazione di cloruro di sodio micronizzato. Molti forse non sanno che con piccoli gesti e una spesa contenuta possiamo portare anche a casa nostra qualche piccolo beneficio che ci regala il mare.

Le tipologie di sale più utili per il nostro scopo sono quello integrale marino e quello del Mar Morto. Vediamo 3 step importanti per il vostro benessere cutaneo!

 

rimedi contro la cellulite

1 – Scrub o gommage. Per  liberarvi dalle cellule morte e aiutare la vostra pelle a rigenerarsi, è fondamentale partire con uno scrub esfoliante. Per prepararlo, utilizzate mezza tazza di sale integrale marino fino, 1 cucchiaio di argilla verde ventilata, 2 cucchiai di olio d’oliva o di girasole e 6 gocce di olio essenziale della vostra fragranza preferita. Dopo aver unito e mescolato tutti gli ingredienti, passatelo sulla pelle inumidita e coprite con pellicola trasparente per 5 minuti, dopo risciacquare abbondantemente. Questo è un passaggio utile per microcircolazione e per l’ossigenazione dei tessuti.

 

2 – Impacchi. Il sale aiuta a disintossicare le cellule cutanee dalle tossine; possiamo quindi fare degli impacchi di acqua salata utilizzando delle strisce in cotone imbevute di soluzione salina composta da acqua nel quale basterà sciogliere, per ogni litro, 20 gr di sale integrale marino per ogni litro. Tenere l’impacco per almeno 10 minuti e risciacquare.

 

3 – Massaggio idratante. Preparate un olio corpo idratante ed elasticizzante: mettete in una ciotola 2 cucchiai di olio vegetale di girasole, quindi aggiungete 1 goccia di olio essenziale di cipresso ed 1 goccia di olio essenziale di ginepro.

A questo punto massaggiate con movimenti rotatori per almeno 10 minuti su cosce e glutei il composto.

Alla fine del vostro pacchetto bellezza non solo vi sentirete rilassate, ma anche più gioiose…il sale infatti aiuta l’umore grazie alla capacità di ionizzare l’aria!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.