depilazione_filo

Depilazione con filo di cotone: cos’è e come farla a casa

depilazione_filo

Dopo aver superato la prova costume è arrivato il momento di preparare il corpo alla prima prima esposizione solare e di provvedere a rimuovere tutti i peli superflui. Abbiamo scoperto che esiste una tecnica di depilazione poco conosciuta per le zone sensibili, che è molto efficace e non ha effetti collaterali: la depilazione con filo di cotone.

Prima di andare alla ricerca di un filo di cotone guardate questo video tutorial. Avete visto come con dei semplici gesti vengono rimossi tutti i peletti delle sopracciglia? Per questa tecnica di depilazione, si può usare sia il filo di cotone che il filo di seta. In realtà il metodo ha origini antichissime. Dovete sapere che in Persia e in India le donne la adottano da secoli. Il nome preciso è “Bande Abru” e, ancora oggi è l’unica pratica accettata. Inoltre può essere fatta solo in occasioni importanti come il matrimonio.

Vantaggi della depilazione con filo di cotone

Sono molti i vantaggi della depilazione con filo di cotone, a partire dal “fattore dolore” che è praticamente inesistente. Si può avvertire solo una leggera sensazione di formicolio. Il filo di cotone estirpa il pelo in maniera naturale e con il tempo si indebolisce. Potete anche dire addio ai foruncoletti post depilazione nella zona delle labbra. L’importante è non esporsi al sole subito dopo perché la pelle ha subito un leggero stress.

Come fare a casa la depilazione con filo di cotone

Purtroppo questa tecnica non è molto diffusa nei centri estetici, quindi non vi resta che provare. All’inizio avete bisogno di fare un po’ di pratica e vi sconsigliamo di partire dalle sopracciglia se non volete che il vostro sguardo diventi “impressionista”. Meglio provare con i peli del baffetto!

Prendete un filo di cotone lungo circa 30 centimetri e chiudetelo con un nodino. Successivamente bloccate le estremità tra il medio, l’anulare e il mignolo della mano destra, e fate la stessa cosa con l’altra mano. Create una spirale ruotando le mani e inserire anche il pollice e l’indice. Aprite e chiudete per far muovere la spirale e catturare i peli superflui e continuate così sino all’ultimo superstite!

Flavia

La salute non s’acquista coll’andar dal farmacista. [cit.]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.