bacche goji dimagrire

Dimagrire con le Bacche di Goji: Consigli, benefici e controindicazioni

bacche goji dimagrire
Dimagrire con le bacche di Goji.

Dimagrire con le bacche? Sembra essere questa l’ultima tendenza nel campo delle diete per la perdita dei chili di troppo. Dopo l’improvviso successo delle bacche di Acai (andate qui per maggiori informazioni) – ottenute da una palma della Foresta Amazzonica – sta crescendo la popolarità di un altro frutto esotico.

Stiamo parlando delle bacche di Goji, provenienti dal loranto Oriente. Ecco benefici, rischi e consigli per l’utilizzo di questo straordinario integratore alimentare.

Bacche di Goji per dimagrire: Proprietà benefiche

Il successo delle bacche di Goji è dovuto alle loro proprietà in grado di favorire la perdita di peso ed il recupero della forma fisica. Ecco le proprietà che rendono questi frutti importanti all’interno di un programma mirato all’eliminazione dei chili di troppo:

  • Basso indice glicemico: permettono una veloce assimilazione dei carboidrati, evitando un’eccessiva stimolazione di insulina
  • Saziante: grazie all’alto contenuto di fibre, le bacche di Goji contribuiscono a creare un senso di sazietà e contrastano così la fame nervosa
  • Transito intestinale: sempre le fibre favoriscono il transito intestinale e, di conseguenza, la depurazione dell’organismo da scorie, tossine e altre sostanze nocive
  • Antiossidante: grazie alle antocianine, le bacche di Goji hanno forti proprietà antiossidanti, favorendo il dimagrimento e contrastando l’invecchiamento dei tessuti
  • Metabolismo: la presenza di cromo permette di tenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue ed il metabolismo di proteine e grassi
  • Adattogeno: durante lo sforzo fisico le bacche di Goji aumentano la resistenza del corpo, permettendo un maggiore consumo di zuccheri e grassi

Bacche di Goji per dimagrire: Modalità di assunzione

Le bacche di Goji sono disponibili in commercio in diverse forme a seconda dei gusti e delle esigenze. Ecco modalità e dosi di assunzione:

  • Bacche da masticare: la quatità giornaliera si dovrebbe aggirare sui 15 grammi, ovvero un centinaio di bacche (un pugno pieno)
  • Succo concentrato: si consiglia di bere circa 30 ml al giorno, possibilmente lontano dai pasti
  • Capsule: assumere due volte al giorno
  • Infusi: sono sicuramente la forma meno concentrata

Le bacche di Goji possono essere inoltre utilizzate in cucina per la preparazione di zuppe o come condimento per la carne. Chi volesse sbizzarrirsi può lasciarsi ispirare da qualche ricetta asiatica.

Bacche di Goji per dimagrire: Pericoli e controindicazioni

Tranne che in rarissimi casi, l’assunzione di bacche di Goji non presenta rischi per la salute. È però bene prestare attenzione nei seguenti casi:

  • Gravidanza e allattamento
  • Utilizzo di anticoagulandi cumarinici
Elisa

Notizie, consigli e curiosità per aiutare a ritrovare uno stile di vita salutare... senza dimenticare la bellezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.