vogatore

Il vogatore è uno strumento molto utile che simula la remata come se si fosse su una barca o in canoa, non c’è l’acqua ma è un attrezzo molto utile per dimagrire, per rimettersi in forma, esso ha benefici anche per il cuore ed è considerato aerobico, quindi possiamo pure dimagrire. Molto usato nelle palestre, il vogatore è solitamente composto da una pedana dove appoggiare i piedi, da un carrello per il movimento orizzontale e da un manubrio o dei remi che simulano la remata

Il vogatore, anche chiamato remo ergometro (fonte Wikipedia), è un particolare tipo di attrezzo che riproduce fedelmente l’azione della remata di una canoa o di una barca. Infatti, il vogatore è composto da una base dove si agganciano i piedi, un carrello orizzontale che scorre avanti ed indietro e da due bastoni legati ad un filo che sarebbero i remi oppure dei remi tagliati.

Il vogatore è appoggiato a terra, occupa lo spazio di una cyclette ellittica e spesso viene usato in palestra per tonificare alcuni muscoli. Inutile dire che il vogatore è usato da tutti i canottieri durante la preparazione, i mesi invernali e come riscaldamento. Simulando il movimento del canoista, il vogatore ha anche molte funzionalità per rendere la remata più dura, più veloce, oopure una remata lunga, corta, con supporto per la schiena etc.

Esistono vari tipi di vogatore, quello classico è composto da una pedana, un manubrio che può essere piccolo oppure grande, come nella panca multifunzione, e da un carrello scorrevole. La resistenza è data da una molla, da un peso oppure da particolari sistemi di frenata che rendono più difficoltosa la remata. Questo tipo di vogatore non simula perfettamente la remata e non può essere considerato un vogatore fedele e professionale.

vogatore corda manubrio

Ci sono poi dei vogatori professionali che simulano fedelmente la remata. Essi possono risultare più costosi ma vanno meglio se cerchiamo la remata precisa. Hanno però delle limitazioni perché non possono essere usati come macchine per esercizi multifunzione. Quindi la scelta del vogatore dovrebbe essere pensata partendo da che cosa si vuole fare con un attrezzo del genere.

vogatore professionale

L’immagine precedente vuole mostrare come un vogatore professionale funziona, chiaramente il vogatore raffigurato ed al momento ci sono dei vogatori professionali molto computerizzati, con addirittura schermi LCD che simulano il percorso su un fiume. La grande differenza tra i due vogatori è la corda con manubrio in un uno mentre l’altro possiede i remi agganciati a metà attrezzo.

Benefici del Vogatore

Il vogatore è un attrezzo che non consente di potenziare tutti i muscoli del nostro corpo però è molto utile perché porta a numerosi benefici psicofisici. Infatti, con un sforzo continuo sul vogatore con una resistenza bassa ri esce a lavorare in capacità aerobica e quindi si possono bruciare i grassi in eccesso.

I benefici del vogatore usato in capacità aerobica (ovvero uno sforzo continuo con dei battiti cardiaci che si aggirano intorno ai 120 -140) possono essere riassunti come:

  • dimagrimento, perdita di grassi e liquidi in eccesso
  • miglioramento del sistema cardiocircolatorio
  • tonificazione generale del proprio corpo
  • scaricare tensioni e stress
  • coordinamento tra le parti del corpo
  • miglioramento articolare preservando le articolazioni (infatti ginocchia e caviglie non sono sollecitate come la corsa per esempio)

Se poi volessimo anche fare dell’attività tonificante è possibile usare il vogatore in maniera un po’ più marcata con resistenze più forti per aumentare la massa muscolare di gambe, glutei, spalle. I benefici dell’uso del vogatore professionalmente sono quindi:

  • Aumento della massa muscolare di gambe, glutei e schiena
  • Aumento della potenza e della resistenza
  • Rafforzamento della resistenza articolare/tendinea

Il vogatore è un attrezzo completo per chi vuole fare sport e non cerca le prestazioni assolute, è inoltre un ottimo attrezzo per iniziare a prendere confidenza con il movimento coordinato della canoa e della remata. Fare un corso è molto importante per imparare ad usarlo bene e a coordinarsi nella maniera giusta altrimenti si potrebbero non raggiungere pienamente i benefici che il vogatore porta.

Esercizi sul Vogatore

Sul Vogatore si possono fare molti tipi di esercizi per quasi tutte le parti del corpo. L’esercizio di base che si fa sul vogatore è il rowing, ovvero la remata. Questo parrebbe l’unico esercizio possibile ed invece si possono fare molti esercizi anche in piedi e sfruttando la remata del vogatore. Questo è valido solo ed esclusivamente se il vogatore non ha i remi a montati a metà ed è composto dal manubrio e la corda.

Esercizio per vogatore base
L’esercizio principale che si effettua sul vogatore è il rowing, la remata. Come ogni attrezzo ed attività aerobica serve molta coordinazione altrimenti si rischia di non sfruttare al meglio il vogatore e di fare più fatica con meno risultati. Principalmente nell’esercizio base sul vogatore quando le gambe sono piegate le braccia sono tese e man mano che si allungano le gambe si devono piegare le braccia. Se il movimento è scoordinato e le gambe arrivano molto prima in fine corsa si rischia di lavorare principalmente con le braccia e di fare più fatica e viceversa.

esercizi vogatore

Altri esercizi col vogatore
Si possono fare bicipiti se si rimane seduti con le gambe tese facendo lavorare le braccia che prendono il manubrio in modo opposto alla remata. In questo modo si possono siumulare le alzate del bilanciere con la corda del vogatore.

esercizi bicipiti sul vogatore

Esercizi per le spalle sul vogatore si possono fare mettendosi in piedi sopra il manubrio, prendendolo e facendo delle alzate con le braccia verso l’alto

esercizi spalle col vogatore

Sul vogatore è possibile fare anche degli esercizi per i tricipiti se ci si mette seduti in direzione opposta alla remata e si prende il manubrio facendo arrivare dietro la nuca. Da lì possono partire le alzate per i tricipiti come in figura.

esercizi tricipiti col vogatore

Infine, anche i pettorali rientrano negli esercizi che si possono fare con il vogatore. Infatti mettendoci con le spalle parallele al movimento del carrello ed il busto sopra il vogatore è possibile prendere il manubrio e portarlo verso l’interno facendo così lavorare i pettorali.

esercizi pettorali col vogatore

In tutti questi esercizi su vogatore è importante regolare la durezza della corda in maniera tale da non forzare troppo consentendo al muscolo di lavorare in maniera perfetta senza affaticarlo troppo. Tutti questi esercizi possono essere combinati assieme per un ottimo programma di allenamento sul vogatore.

Idea di allenamento

Come posso fare allenamento sul vogatore?

Fare allenamento sul vogatore significa certamente mettersi in forma e tonificare gran parte dei muscoli del nostro corpo. Chiaramente l’attrezzo deve piacere e bisogna impararlo bene. La remata è fondamentale per poter sfruttarlo al meglio.

L’allenamento può variare da persona a persona, possiamo fare un allenamento solo per bruciare la calorie e quindi dimagrante, possiamo anche fare un allenamento tonificando con tutti gli esercizi per vogatore vistinel precedente paragrafo. Quello che si cercherà di suggerire in questa sezione è un allenamento completo per dimettersi in forma con il vogatore.

Allenamento per Vogatore (3 volte la settimana)

  • Riscaldamento con remata leggera (15min)
  • Remata un po’ più impegnativa ma non a massimo sforzo (20min)
  • Stretching (allungamento muscolare – 10min)
  • Esercizi per tricipiti, bicipiti, spalle, pettorali (2 serie per 10 battute per ogni muscolo) da aumentare progressivamente nel corso delle settimane – 20min)
  • Remata leggera di fine allenamento (10min)

Durata totale: 75 min

Questa proposta di allenamento sul vogatore è solo indicativa ed è uno dei possibili programmi di allenamento sul vogatore. Se si vuole solo dimagrire si consiglia uno sforzo continuo medio di 35 – 40 min. Si può avere la necessita di lavorare diversamente sugli esercizi dedicati ai muscoli e quindi possiamo benissimo inventare moltissime varianti di allenamento sul vogatore.

Quali Muscoli sviluppo col vogatore?

Il vogatore va benissimo per tonificare parecchie parti del corpo e parecchi muscoli. Bisogna però sottolineare che se si fanno movimenti poco coordinati e scompensati, ovvero poco con le gambe e tanto con le braccia, per esempio, si rischia di non trarre beneficio dal vogatore. Prima di parlare di muscoli che lavorano col vogatore possiamo dire che il vogatore leggero, senza troppa resistenza è un attrezzo che permette di tonificare i muscoli e di dimagrire.

Infatti, se si tiene una resistenza leggera e si fanno tante remate continue per venti minuti si è in grado di far lavorare il proprio organismo in capacità aerobica e quindi di bruciare i grassi in eccesso. Quindi è pensabile che si possano fare particolari tipi di allenamento sul vogatore che iniziano con il farci dimagrire per poi trasformarci tonificarci con i mesi.

I muscoli che lavorano sul vogatore sono:

  • Le gambe, soprattutto i quadricipiti che spingono sulla pedana accompagnando il lavoro delle braccia. Le gambe sono fondamentali per una buona spinta ed una buona remata.
  • I muscoli dorsali, infatti nel punto massimo di gambe raccolte iniziamo a spingere con le gambe e la schiena inizia a lavorare perché il movimento delle spalle è indietro.
  • Muscoli delle scapole perché si tira indietro e le braccia lavorano con i remi
  • Muscoli delle braccia per il lavoro che si fa sui remi

Per una buona remata e per fare una forza corretta sull’attrezzo i muscoli antagonisti, ovvero addominali etc devono essere tonici per poter esprimere maggior potenza nella remata. Ci sono poi delle complicazioni se si esagera con il lavoro sulla schiena (potremmo avere mal di schiena) oppure se si strappa troppo con le gambe. Questo significa che per usare il vogatore bisogna prima aver capito ed imparato la giusta proporzione tra le forze di spinta nella remata.

RECENSIONI DI MARCHE FAMOSE DI VOGATORI

Vogatore Technogym

Technogym è il leader del mercato nelle attrezzature per il fitness e la qualità dei prodotti technogym non è in discussione. D’altro canto però i prodotti Technogym potrebbero essere molto costosi e spesso anche troppo ingombranti per essere usati in casa.

I vogatori Technogym sono principalmente due, il primo che si prende in considerazione è professionale, usato nelle palestre e poco a casa, è un attrezzo ingombrante e prevede un’ampia varietà di programmi con un ottimo sistema computerizzato. Questo tipo di vogatore si può mettere anche in serie.

vogatore technogym professionale

Il secondo vogatore che si propone è professionale, con poca elettronica, alcuni modelli non ne hanno proprio e riproduce fedelmente il movimento in canoa e la remata in generale. Ecco quindi che non va bene per degli esercizi inventati ma si limita solo ed esclusivamente a fare ciò per cui il vogatore è nato e quindi remare (rowing)

vogatore technogym

I prodotti technogym sono riservati esclusivamente al fitness professionale e spesso hanno un costo molto maggiore risptoo agli altri. Chiaramente se si vuole fare sport e vogatore seriamente meglio optare per spendere un po’ di più per avere un prodotto di qualità.

Sito Internet: www.technogym.com

Vogatore economico: decathlon

Il vogatore Decathlon è perfetto se si vuole fare vogatore da casa e si cerca qualcosa di economico. A dire il vero ci sono parecchi vogatori che Decathlon propone e la gamma ricopre quasi tutta la gamma dei vogatori.

Si parte dalla gamma base che non ha la corda e nemmeno i remi simulati ma delle staffe esterne che simulano comunque la remata. Come potete vedere in figura è un vogatore molto rudimentale senza tanti programmi ma perfetto per chi volesse solo fare rowing, ovvero remata. Costo all’incirca 120 euro.

vogatore decthlon base

Un altro tipo di vogatore ha un carrello più robusto, è elettronico ed ha la corda. Il dettaglio della corda è molto importante per chi volesse fare gli esercizi per vogatore proposti precedentemente. Come vedete la struttura è molto scarna e rudimentale e va benissimo per le persone alle prime armi e per le remate senza pretese, se invece si cercassero le prestazioni allora meglio dirigersi su altre marche. Prezzo sopra i 200 euro ma sotto i 300.

vogatore decthlon

Ovviamente Decathlon propone anche dei tipi di vogatori più professionali costano anche 1.000 euro ma per quelle cifre meglio scegliere un vogatore serio prodotto da ditte specializzate.

Sezione vogatori Decathlon : link

Che ne pensate? Avete già iniziato? :-)

{lang: 'it'}

Continua con l'argomento:

6 Responses

  1. Davide

    June 15th, 2012 at 10:54 am

    1

    Davvero un articolo molto ben fatto e curato nei minimi particolari, vi ringrazio, non capita spesso di leggere dei pezzi così. Vorrei approfittare della vostra grande conoscenza in materia per chiedervi se conoscete dei siti abbastanza economici nei quali trovare un buon vogatore. Qui per esempio ho trovato questo particolare modello che mi piace molto Vogatore Ergofit Rovera sul sito http://www.iperfit.it , cosa ne dite? Posso trovare lo stesso articolo ad un prezzo ancora inferiore? Grazie mille e vi auguro una buona giornata.

  2. Passione Salute

    June 15th, 2012 at 11:02 am

    2

    Grazie mille Davide per il complimento, è un ottimo prezzo quello, diciamo che su Ebay trovi numerose proposte anche a prezzi più bassi, con qualità medesima o inferiore ovviamente.

    Link dei vogatori su EBAY

  3. fabio

    April 12th, 2013 at 6:52 pm

    3

    ottime informazioni. Aggiungo “da addetto ai lavori” -medico specialista in Med.dello Sport- che il vogatore consente un allenamento che coinvolge più gruppi muscolari della bici o della corsa ed + più facile avvicinarsi allo sforzo aerobico con il vogatore che con la corsa .Anche un neofita può” percorrere” 5000 mt con il vogatore in palestra nell’arco di 27-30 minuti senza enormi difficoltà cardiorespiratorie. Al contrario correre ininterrottamente sul tapis r. a velocità accettabili ,> 7.5 per 25 -30 minuti , è alquanto più faticoso e obbliga il principiante ad allenamenti frequenti per raggiungere una performance accettabile. Diverso è il discorso della “bike”, meno faticosa della corsa ma che sollecita ,diversamente dal vogatore, solo la muscolatura degli arti inferiori. Bye

  4. Passione Salute

    April 14th, 2013 at 12:54 pm

    4

    Ottime info fabio, grazie.

  5. Anto

    October 13th, 2013 at 6:41 pm

    5

    ciao, complimenti per l’articolo, sono interessato all’acquisto di un vogatore per dimagrire e volevo chiedervi se lo trovate adatto ad un ragazzo di 20 anni in sovrappeso e con un iper lordosi lombare. va bene o è meglio puntare su qualcos’altro? grazie in anticipo per la risposta :)

  6. Passione Salute

    October 14th, 2013 at 2:33 pm

    6

    Ciao Anto, grazie per l’interazione. Meglio che senti un medico o un personal trainer. La parvenza è che il vogatore non carichi la schiena perché si è seduti, in realtà per il tuo problema non sarebbe il massimo.
    Il consiglio (non vorrei possa sembrare banale) è quello di cerca di dimagrire con la corretta alimentazione e con un movimento stile camminata veloce. In un secondo momento prenderei in considerazione dell’altro.

    Un saluto e grazie ancora