Cyclette per Dimagrire

Fare Cyclette per dimagrire va benissimo!! Se si ha la possibilità meglio pensare alla bicicletta per dimagrire (ne faremo un contenuto a breve). Questo perché si fa sport all’aria aperta, migliora l’ossigenazione, aumenta la capacità di equilibrio e notoriamente si fa più fatica.

Spesso però la cyclette per dimagrire è comoda per quelle persone che non hanno la possibilità o non è consigliato andare in bicicletta. Per esempio le persone anziane o le persone troppo in sovrappeso potrebbero iniziare a dimagrire proprio facendo la cyclette. I vantaggi sono numerosi, di seguito riassumiamo i principali:

  • dimagrimento
  • miglioramento della circolazione
  • aumento della resistenza
  • allenamento del cuore
  • antistress

    cyclette per dimagrire

La costanza deve essere un punto fermo per chi scegliesse di dimagrire con la cyclette, soprattutto se l’attrezzo si trova in casa. Infatti è risaputo che avere un oggetto di dimagrimento in casa è la via più comoda per affermare che si sta facendo attività sportiva, che sia in casa o fuori casa servirebbe un attività costante accompagnata ad un’alimentazione equilibrata. Infatti non occorre solo bruciarli i grassi ma non bisogna nemmeno ingerirli in eccesso, ecco perché fare una dieta per dimagrire è molto importante.

Qual è il programma per dimagrire con la cyclette?

  • 3—4 volte la settimana per una durata di 20 minuti aumentando poi di 5 minuti ogni settimana fino ad arrivare a 40
  • Pedalare velocemente senza andare troppo sotto sforzo, il cuore dovrebbe rimanere tra i 120 ed i 140
  • Allentare la durezza di pedalata della cyclette, se si usa una pedalata dura si rischia di aumentare troppo la massa muscolare
  • Mantenere una postura eretta
  • Non fermarsi
  • Mettere della musica adatta per poter rilassarsi e concentrarsi pienamente sulla seduta di allenamento

Quante calorie brucio?

Quante Calorie fa bruciare la cyclette? Ci fa dimagrire?

Se si vuole fare una programma per dimagrimento sulla cyclette dobbiamo anche considerare quante calorie si perdono con la cyclette. Innanzitutto la cyclette è un attrezzo molto valido per dimagrire perché fa lavorare il nostro organismo in capacità aerobica. Questo significa che non forziamo mai i nostri muscoli ed il nostro cuore che lavora a battiti costanti (es: 120) e quindi lo sforzo è costante. In questa maniera si bruciano prevalentemente grassi.

Le calorie che si bruciano in 40 minuti di cyclette equivalgono a crica 30 minuti di camminata veloce e sono all’incirca tra le 300 e 400. Se si vuole iniziare un processo di dimagrimento sulla cyclette si devono seguire dei consigli fondamentali:

  • non usare il freno della cyclette per indurire la pedalata, usarne poco dopo qualche settimana solo per tonificare i muscoli, non per dimagrire
  • non pedalare in piedi perché questo forza le articolazioni e ci fa salire il battito cardiaco
  • accompagnare l’allenamento con allungamento ed esercizi per le braccia
  • regolarizza la dieta

Proprio su questo ultimo punto bisogna fare delle considerazioni. Non serve a niente iniziare un processo di dimagrimento sulla cyclette se poi non si regolarizza la dieta. Se assumiamo più calorie di quelle che bruciamo ingrassiamo quindi dobbiamo avere un’alimentazione corretta e fare cyclette.

Avere un’alimentazione corretta significa, nella maggior parte dei casi, eliminare il superfluo, non abbuffarsi, non mangiare di notte, mangiare tanta frutta e verdura. Come potete vedere non si fa un discorso di calorie nella regolarizzazione dell’alimentazione ma solo usare il buon senso. Già con quello otterrete degli ottimi risultati sulla cyclette.

Per le persone troppo in sovrappeso si consiglia di farsi preparare un programma di dimagrimento dal medico o da un esperto perché a volte partire subito decisi con la cyclette potrebbe essere controproducente.

Tutti i benefici di fare la Cyclette

Fare cyclette significa sostanzialmente fare dell’attività aerobica ed i benefici non vanno lontani da quelli della bicicletta. Per spiegare più approfonditamente la parola aerobica e per vedere ogni singolo beneficio, dobbiamo pensare che la cyclette è un attrezzo completo per qualsiasi tipo di sforzo. Il primo vantaggio di una cyclette, rispetto alla corsa per esempio, è quello di permettere al fisico un lavoro che preservi le articolazioni.

Infatti, se ci si siede su un sellino, le articolazioni degli arti inferiori non sono sollecitate. Ecco che si parla di attività sportiva non di carico, i nostri muscoli non devono sorreggere il peso del nostro corpo e quindi ci risulta più semplice allenarci. La cyclette quindi è ideale per dimagrire, per esempio, perché un’attività aerobica costante ad un battito che si aggira attorno ai 120 – 140 brucia i grassi in maniera ottimale.

I benefici della cyclette sono però molti di più e li possiamo riassumere:

  • migliora il sistema cardiovascolare e la resistenza
  • lavora preservando le articolazioni
  • i muscoli si tonificano ma non aumentano di volume (spesso quello che le donne vogliono evitare)
  • migliora l’efficienza delle articolazioni
  • aumenta la capacità polmonare
  • utile per dimagrire

Questi sono solo alcuni dei benefici della cyclette, come accennato nella sezione precedente è adatta a tutti e consigliata per persone che hanno dei problemi articolari o delle patologie alla schiena. In generale è adatta per:

  • chi soffre di sciatalgia, lombalgia, problemi alla schiena (infatti il fatto di sedere su un sellino scarica la colonna vertebrale dal peso)
  • riabilitazioni di arti inferiori
  • recuperare il tono muscolare
  • per chi ha problemi articolari
  • persone che hanno menischi lesionati, problemi ai legamenti
  • etc

Per un buon allenamento in cyclette prova i club Prime Fitness a Bologna e Milano.

Continua con l'argomento:

9 pensieri su “Cyclette per Dimagrire

    1. Ciao Paolo e scusa il ritardo. Non mettiamo il peso perché ci sono molte situazioni differenti ed è difficile raggrupparle in una tabella. Suggeriamo quindi di parlare con un esperto a voce che potrà personalizzare sul vostro fisico. Se necessiti di consulenza contattaci direttamente via email. 🙂

      Grazie per la risposta.

  1. Tutto vero! Occorre avere pazienza ma io ero obeso e facendo regolarmente cyclette e dieta ho perso parecchi chili. Non bisogna avere fretta di vedere i risultati ma di pazientare e fare il giusto sacrificio che col tempo verrà premiato.

  2. Volevo un informazione dopo aver ricevuto un calcio da un cavallo mi ritrovo con 4 versamenti il crociato instabile l distorsione lesione di secondo grado del. Lim sto facendo riabilitazione e magnò terapia e tecarterapia devo fare la cycllette mi date qualche consiglio come comportarmi grazie

  3. Ottima per chi non può correre o fare altre attività per problemi motori o di riabilitazione, consiglio anche di ascoltare musica tramite mp3 o audiolibri o simili in maniera da aumentare le motivazioni nel farla (in quanto dopo un pò di tempo per esperienza personale ci si annoia)

    1. Ottimo spunto Marco grazie. Aggiungiamo che la televisione non vi fa concentrare sull’esercizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *